• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Maestri

E-mail Print PDF

ALESSANDRO NISIO, direttore artistico e maestro concertatore

Il maestro del Coro è musicologo e musicista; avviato giovanissimo agli interessi storico-musicali, ha fatto studi di pianoforte, canto, composizione, direzione di coro ed orchestra. Contemporaneamente amplia i suoi interessi agli studi musicologici laureandosi presso l'università di Bologna col massimo dei voti, lode e segnalazione speciale. Si specializza in paleografia e semiologia musicale e si perfeziona in canto gregoriano. Diplomato attore di prosa nel 1988 svolge da oltre venticinque anni attività concertistica e teatrale nelle vesti di direttore, pianista, compositore, cantante, attore, operatore dello spettacolo, regista, arrangiatore di colonne sonore, consulente musicale. Da sempre attivamente impegnato anche nel settore didattico, musicologico e della direzione artistica, ha una lunga serie di pubblicazioni e partecipazioni come relatore a corsi, seminari e conferenze in tutta Italia. Studioso del musicista reatino G. O. Pitoni, ha curato edizioni critiche e l'esecuzione pubblica delle sue opere. E' responsabile delle attività artistico-culturali, Maestro di Cappella e promotore del monumentale organo Dom Bedos de Celles-Roubo della Basilica di S. Domenico di Rieti. E' membro della commissione artistica dell'A.R.C.UM. socio fondatore e  direttore artistico di COR.A.LI.UM., maestro concertatore e direttore del Coro Lirico dell'Umbria e di altre importanti formazioni corali. E' tra i  fondatori della Orchestra Sinfonica Italiana Monteverdi, con la quale collabora ad importanti produzioni, come la IX Sinfonia di Beethoven e la Messa da Requiem di Verdi.

MARIANGELA CAMPOCCIA, insegnante di canto

Ha studiato con L. Marimpietri, poi con M.Casiello, presso il “Curtis Institute of Music” di Philadelphia, perfezionandosi nel Lied con B. Roman, nel Canto Barocco con Morgan e R. Meister. Diplomata con il massimo dei voti, ha studiato Direzione di Coro con A. Cicconofri e con B. Zagni. Premiata in vari concorsi internazionali, si è esibita per importanti Associazioni Musicali ed Enti Lirici. Ha trascritto ed eseguito Arie di L.Vittori ed Arie tratte da FANTASIA PAGANA di A. Onofri in prima esecuzione assoluta.  Come preparatrice di voci bianche, per il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto ha curato: LA BOHÈME, BRUNDIBAR, WERTHER, LA BELLA DORMIENTE; per il Festival dei Due Mondi l’opera per bambini CHIP E IL SUO CANE di G. Menotti. E' attualmente responsabile della preparazione musicale della sezione spoletina del Coro Lirico dell'Umbria.


VIRGILIO BIANCONI, regista

La sua formazione teatrale, che risale agli anni ‘80, avviene nel gruppo teatrale CRE-CULT diretto dall’attore veneziano Franco Bertan e in vari corsi di regia a Roma con alcuni artisti affermati. In seguito alla fondazione della Compagnia del Sole, associazione che tutt’ora gestisce il teatro storico "C. Caporali" di Panicale (PG), ha creato propri laboratori teatrali producendo spettacoli che spaziano nell'ambito del teatro di prosa e musicale dal Rinascimento al '900. Dopo una consolidata attività di regista di prosa, ha recentemente debuttato nella regia di RIGOLETTO per il festival Interflumina nella provincia di Treviso.


FILIPPO FARINELLI, pianista accompagnatore e maestro preparatore  
http://www.filippofarinelli.com/

Si è diplomato in pianoforte nel 1999 col massimo dei voti e la lode al Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia sotto la guida di C. Alunni e F. Pacioselli. Ha studiato musica da camera con F. Pepicelli e composizione con S. Bracci. Si è perfezionato con P. Vergari ed ha seguito master class con Dario De Rosa, Irwin Gage, Dalton Baldwin, Elisabetta Lombardi, Duo Pepicelli, Jan Kadlubiski, Costantino Mastroprimiano e Ciro Scarponi. Nel 2007 ha conseguito con il massimo dei voti e la lode il diploma di II livello presso l’Istituto Musicale “Briccialdi” di Terni e il diploma di Musica Vocale da Camera presso il Conservatorio “L. Campiani” di Mantova sotto la guida di Thomas Busch. Nel 2009 ha ottenuto la valutazione sehr gut nel corso in Lied Vokalbegleitung, alla Universität für Musik und Darstellende Kunst di Vienna, sotto la guida di Charles Spencer.  Ha studiato direzione d’orchestra con Ennio Nicotra e ha diretto l’Orchestra della Radiotelevisione Moldava, l’Orchestra Filarmonica di Bacau, l’Inégal Orchestra, l’Orchestra Assisi Musiche e l’Orchestra Italiana di Sassofoni. Nell'ambito della musica da film, ha collaborato in qualità di pianista con il compositore e chitarrista Battista Lena per la realizzazione della colonna sonora del film "Questioni di cuore" di Francesca Archibugi (2009).                           

NICOLA IANNIELLI, pianista

Ha conseguito il Diploma di Pianoforte presso il Conservatorio de L’Aquila con lode sotto la guida di Maria Mosca. Si è poi perfezionato con il M° J. Achucarro presso l’Accademia Chigiana di Siena e con il M° A. Delle Vigne a Roma e a Salisburgo, tra i migliori corsisti del Mozarteum. Si è inoltre laureato presso l’Università di Basilicata, con una tesi sulla produzione pianistica di Emanuele Gianturco, del quale ha inciso in prima assoluta l'integrale delle composizioni da camera. Classificatosi in numerosi concorsi per giovani pianisti, si è esibito con successo in Italia e all’estero per importanti associazioni musicali. L’amore per il canto e la ventennale esperienza lo hanno indirizzato ad una intensa attività di collaboratore con grandi nomi della lirica quali Maria Dragoni, Bruna Baglioni, William Matteuzzi. È docente di Pianoforte nella Scuola Media ad Indirizzo Musicale "L. La Vista" di Potenza.



DANIELE CIULLO, pianista accompagnatore
Nato a Perugia, ha studiato pianoforte presso il Conservatorio di questa città, diplomandosi nell'86 sotto la guida di Patrizia Romano col massimo dei voti  e laureandosi poi in Storia della Musica con 110 e lode con una tesi analitica sulla Sonata per pianoforte di A. Berg, che ha poi pubblicato sulla rivista specializzata “Esercizi”. Ha seguito numerosi corsi di perfezionamento con gli insegnanti: S. Fiorentino, F. Zadra, T. Nikolaeva, A. Kontarsky, Joaquin, P. Trein e M. Herrera.  Ha ottenuto buoni piazzamenti in concorsi pianistici nazionali e si è dedicato all'attività concertistica, in Italia e all'estero con notevole successo di pubblico e di critica. E' docente di pianoforte presso la S.M. “Mavarelli-Pascoli” di Umbertide (PG). Ha collaborato per molti anni con il Coro dell’Università di Perugia e il Coro Lirico dell’Umbria.


ETTORE CHIURULLA,
pianista accompagnatore

Nato a Perugia, ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia diplomandosi nel 2007 sotto la guida di Stefano Ragni. Si è perfezionato successivamente con Marco Scolastra ed ha seguito masterclasses con Lya De Barberiis, Ramin Bahrami, Franco Fabiani e Michele Campanella. Come solista si è esibito in vari concerti, suonando nella Sala Casella dell’Accademia Filarmonica Romana (in occasione del concerto dei 4 pianisti selezionati dalla masterclass 2011 di Ramin Bahrami “Il Pianoforte di Bach”), nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze (in occasione della I edizione del World Bach-Fest) e nell’Aula Magna di Palazzo Gallenga a Perugia. Da gennaio 2010 a giugno 2014 è stato pianista accompagnatore del Coro “Voci dal Mondo” e dell’Orchestra da Camera dell’Università per Stranieri di Perugia, entrambi diretti da Alberto Bustos, con cui si è esibito in numerosi concerti tenutisi nel corso degli anni 2010-2014 a Ancona, Assisi, Camerino (MC), Perugia, Pratovecchio (AR), Roma. Con Bustos accompagna inoltre il coro “Stone Eight” di S. Marco (PG) con il quale si è esibito in vari concerti tenutisi a Foiano della Chiana (AR), Perugia, Podgorica (Montenegro), Roma, Serradica (AN), Tübingen (Germania).

Dal 2013 collabora inoltre con Mauro Chiocci, accompagnando alcuni cori da questo diretti (coro dell’Istituto G. Bruno di Perugia, Schola Cantorum di Ferro di Cavallo-Olmo, “Coro Polifonico S. Giovanni Battista” di Ferro di Cavallo) e dal 2014 con Alissa Notari accompagnando il coro “Accademia Perusina”. Dal 2013 insegna pianoforte principale presso la scuola di musica “Banda degli Unisoni” di Perugia e presso la scuola comunale di musica “A. Biagini” di Foligno. A partire dal gennaio 2015 è stato chiamato a collaborare con il Coro Lirico dell'Umbria come pianista accompagnatore.